Sagra del Vermentino di Gallura

.A pochi giorni dall’apertura di nuova edizione della Sagra del Vermentino, organizzata da 19 anni dalla Cantina Sociale di Monti, vi vorrei ricordare questo straordinario vino, uno dei più sottovalutati grandi vini bianchi mediterranei.

.

Ragazzi nei costumi sardi durante la sagra

Ragazzi nei costumi sardi durante la sagra

.

Come ho già scritto dopo la mia ultima “apparizione” a questa festa del 2007 sulla rubrica Winetrotter del sito Tigulliovino, l’iniziativa dei vignaioli di Monti porta a questo grazioso paesino gallurese, che si trova ad una trentina di chilometri da Olbia, centinaia d’enoapassionati e semplici turisti, che vengono lì a passare la calda serata estiva in compagnia delle squisite salcicce, formaggi e lunghe frittelle galluresi cucinati “dal vivo” dai dipendenti della cantina e dai loro collaboratori, direttamente nella piazzola davanti alla cantina. In quel modo il Vermentino, almeno una volta l’anno, durante la bella stagione, torna di essere un vero protagonista.

.

Vendita dei vini in cantina durante la sagra

Vendita dei vini in cantina durante la sagra

.

Il vitigno Vermentino è abbastanza diffuso lungo le coste spagnole, francesi e italiane (Liguria, Toscana e Lazio), ma sembra di dare i particolari risultati nei terroir isolani del Corsica e della Sardegna del nord. E proprio in Sardegna nasce più di 60% del Vermentino italiano. Il vitigno Vermentino si adatta e si coltiva facilmente ed è questa caratteristica che ha permesso la sua straordinaria diffusione e popolarità rendendolo un’ottima base per i vini più diversi, anche se il più piacevole rimane la sua versione giovane che in una maniera straordinaria si abbina con la cucina delle coste mediterranee basata su pesce, molluschi, verdure e olio d’oliva.

IL RE DEI VERMENTINI

Il Vermentino di Gallura, che è considerato la più nobile versione italiana di questo vino, possiede la DOC dal 1975 e DOCG dal 1996, si produce nella ristretta area intorno al Parco Regionale del Monte Limbara, nella Provincia di Olbia – Tempio. I vigneti di Vermentino di Gallura DOCG devono avere una fittezza d’impianto di almeno 3,3 mila piante per ettaro, con rese non superiori ai 3 chili per ceppo. Con un minimo di 13 gradi, si produce la sua versione “Superiore”. I pregi di questo versatilissimo vino, ben noti dagli amanti del vitigno Vermentino, sono la notevole complessità aromatica e la freschezza gustativa, accompagnata da un piacevole e complesso retrogusto amarognolo, che nel caso dei migliori Vermentini, proseguono e a volte addirittura evolvono per un paio d’anni, al contrario del Vermentino “classico” (cioè ad es. Vermentino di Sardegna DOC), che oltre d’essere meno sofisticato e ricco dal punto di vista sia olfattivo, che gustativo, perde nel più breve tempo la sua bella freschezza. Grazie a questa particolare ricchezza Vermentino di Gallura DOCG è un vino che si adatta a tutto pasto, da aperitivo al secondo, è non solo di pesce, ma anche di carne.

Cantina del Vermentino di Monti durante la sagra

Cantina del Vermentino di Monti durante la sagra

La CANTINA DI VERMENTINO DI MONTI, considerata un punto di riferimento per questa DOCG, sorge nel cuore del territorio di Gallura, dove tra i graniti, boschi di sughero e di macchia mediterranea “baciati” dal vento salmastro del vicino mare, il vitigno mediterraneo Vermentino ha trovato un habitat ideale. La cantina associa attualmente 350 viticoltori, che coltivano anche altri vitigni tra i quali Cannonau, Monica e Moscato, anch’essi di grande freschezza dovuta dal particolare terroir locale. Tra più di 10 etichette prodotte da questa realtà regna uno dei più sofisticati in assoluto tra i vini bianchi il Vermentino di Gallura DOCG “Funtanaliras”. É un vino della tipologia “d’annata” ma è piacevole ad osservare la sua mutevole complessità anche dopo 2-3 anni dalla vendemmia.

Ad una quindicina di chilometri da Monti, proseguendo la strada per Sassari, a Berchidda si trova la seconda più importante cantina del Vermentino di Gallura, CANTINA SOCIALE DI GIOGANTINU. Il paesino è anche la sede dell’Enoteca Regionale della Sardegna e del uno dei più belli e moderni, ma purtroppo poco visitati, Musei del Vino in Italia.

La terza importante cantina di Vermentino di Gallura DOCG si trova a TEMPIO PAUSANIA e anche in quel caso si tratta della cantina sociale. Il suo rinomato Vermentino di Gallura si chiama “Canayli”. Oltre a queste tre grandi cantine sociali, operano nel territorio di Vermentino di Gallura DOCG anche alcune cantine private, come la cantina PIERO MANCINI di Olbia che, tra tanti altri vini, produce un valido Vermentino di Gallura DOCG Superiore “Saraina”.

DALLA PARTE FRANCESE

La coltivazione di Vermentino e dei suoi “cugini” è diffusa anche lungo le coste mediterranee francesi e in Corsica. In Francia dalle uve provenienti di 750 ettari di vigne si producono in totale 50.000 ettolitri di Vermentino sotto il nome Vermentinu, Rolle, Malvoisie du Douro, Verlantin e Varlantin. Uva Vermentino si trova anche nei tanti vini corsi della categoria A.A.C. come Ajaccio, Calvi, Cap Corse, Figaro, Patrimonio, Porto Vecchio, Sartène e Vin de Corse. I Vermentini corsi sono molto simili per il gusto ai loro cugini sardi ed entrambi sono vini molto apprezzati dagli intenditori. Inoltre i consorzi dei vini delle due isole collaborano per promuovere le Strade del Vermentino che sono una vera attrattiva turistica per i numerosi turisti che vengono a trascorre lì le vacanze estive.

Intanto, aspettando la gioiosa festa di Monti, vi mando un solare brindisi dalla Gallura, quest’anno, visto la crisi diffusa e il caro dei traghetti, straordinariamente vivibile. Con un bicchiere del Vermentino gallurese in mano, ovviamente.

.

Testo e  foto: Kate Maciejewska Serra

© Riproduzione riservata

.

Reklamy

Skomentuj

Wprowadź swoje dane lub kliknij jedną z tych ikon, aby się zalogować:

Logo WordPress.com

Komentujesz korzystając z konta WordPress.com. Wyloguj / Zmień )

Zdjęcie z Twittera

Komentujesz korzystając z konta Twitter. Wyloguj / Zmień )

Zdjęcie na Facebooku

Komentujesz korzystając z konta Facebook. Wyloguj / Zmień )

Zdjęcie na Google+

Komentujesz korzystając z konta Google+. Wyloguj / Zmień )

Connecting to %s